Monachine, da gustare in.. “religioso” segreto!

Già dal’400 i monasteri femminili furono i depositari delle più antiche ricette dei dolci della pasticceria non solo napoletana, ricette così preziose da restare segrete per lungo tempo o misteriosamente “svelate” a personaggi arguti come l’oste Pintauro con la ricetta della Santarosa! I dolci solitamente preparati per una festività del calendario liturgico, come nel caso … Leggi tutto Monachine, da gustare in.. “religioso” segreto!

Roccocò, fasto ed equilibrio

Se il nome del famosissimo dolce natalizio chiamato roccocò (rigorosamente con due "c") fa pensare a quello dello stile artistico - architettonico del primo settecento (il rococò con una sola "c"), il legame, se non diretto, esiste. Esso rappresenta, infatti, il trionfo del fasto, ma anche dell'equilibrio dei suoi ingredienti. E ora vi spieghiamo il … Leggi tutto Roccocò, fasto ed equilibrio

Sapori d’Irpinia: il torrone di Dentecane

Per i più il nome di Dentecane risulterà essere piuttosto oscuro, e faranno fatica a localizzarlo in Irpinia, come frazione di Pietradeifusi. Non sarà così invece per i più fervidi appassionati del torrone, per i quali Dentecane apparirà come una sorta di “paese di Cuccagna”, dove lungo il corso centrale della frazione che conta poco … Leggi tutto Sapori d’Irpinia: il torrone di Dentecane