Un’antica imbarcazione ritrovata nel porto di Napoli

Non sappiamo se si tratti di “Flora”, la corvetta di 30 metri, fiore all’occhiello della flotta borbonica ma il ritrovamento della piccola nave localizzata a 15 metri di profondità nel porto di Napoli, tra Molo san Vincenzo e quello dell’Immacolatella Vecchia, ha certamente suscitato scalpore. Solo pochi giorni fa è stata presentata alla stampa la scoperta e l’esito delle ricerche condotte. Oltre alla barca sono stati rinvenuti una campana, delle palle di cannone e delle munizioni. Non lontano vi sarà anche il recupero di quattro cannoni.

campanaok.jpg

Era il dicembre del 1798 quando le truppe napoleoniche dopo aver assediato Capua, si dirigevano alla conquista di Napoli che sarebbe capitolata il 22 gennaio del 1799.  Di fronte all’imminente ingresso delle truppe, il re Ferdinando IV si preparava alla sua repentina partenza con la sua famiglia e la corte, alla volta di Palermo. Solo pochi giorni dopo, il 9 gennaio del 1799 la corvetta Flora (varata nel 1786 nel Real Cantiere navale di Castellammare) ed i vascelli “Tancredi”, “Guiscardo” e “san Gioacchino” con la gabarra “Lampreda” della Real Marina, furono dati in fiamme per evitarne che i nemici francesi potessero impossessarsene; complice della distruzione fu l’ammiraglio Orazio Nelson che eseguì gli ordini del re.

blogger-image--290960342ok.jpg

Grandi incertezze restano per il recupero dell’antica imbarcazione che si presenta molto danneggiata; unico elemento in grado di poter confermare o meno che si tratti della corvetta “Flora”, resta la campana di bordo che riporta una scritta per ora illeggibile. Solo il restauro da parte del laboratorio del Museo Nazionale di Napoli, dove è ora sottoposta ad un processo di desalinizzazione, potrà fornire ulteriori informazioni a quelle già in possesso degli esperti per ricostruire la storia della barca abbandonata

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...