Campolattaro, l’oasi del… paese accanto

L’oasi di Campolattaro, riconosciuta dal Wwf si scopre quasi per caso, viaggiando lungo la statale 88.

Intorno a questa strada, che si trova in provincia di Benevento, il verde non manca, ma ad un  certo punto, quando il confine con il Molise si avvicina, ecco l’oasi con tutte le sue bellezze incontaminate.

Mille e più ettari di natura che si stendono tra i comuni di Campolattaro e Morcone, il paese accanto, che ne è stranamente, nonostante il nome, titolare dell’ingresso principale. La superficie dell’oasi si raccoglie intorno ad uno specchio d’acqua artificiale realizzato nella piana alluvionale del fiume Tammaro affluente del calore, regalano ristoro alla vista e alla mente, soprattutto ne periodo primaverile.

In questa stagione, infatti, è possibile ammirare tutte le specie vegetali in fiore, tra cui orchidee, rose canine, biancospini. Se si è fortunati inoltre, si riescono ad ammirare alcune specie animali che transitano nell’oasi in questo periodo, come ricci, volpi, martore, puzzole, faine, donnole, ghiri, talpe e ricci, giusto per citarne alcuni. L’oasi è inoltre un gratificante sito per li amanti del birdwatching. Tra le varie specie, quelle che più incuriosiscono sono gli svassi, che nel periodo primaverile, offrono ai visitatori mostra del loro rito di corteggiamento.

Pur essendo sotto il nome del Wwf, l’oasi  tenuta a aperta grazie ad associazioni di volontari, che, con il loro entusiasmo, riescono  a coinvolgere scolaresche e appassionati intorno ad un patrimonio che rappresenta una delle ultime frontiere di una natura da tutelare.

Come raggiungere l’oasi di Campolattaro:

Da Nord via Roma: Autostrada A1 uscita Caianello e proseguimento per Benevento; prima di raggiungere Benevento, prendere direzione Campobasso (SS 88).

Da Nord via Pescara: Autostrada A14 con uscita a Termoli e proseguimento con indicazione per Boiano–Benevento, poi prendere direzione Campobasso (SS 88).

Da Napoli – Caserta: Autostrada A1 con uscita a Caserta Sud–Maddaloni poi Montesarchio, Benevento; oltrepassare Benevento, prendere direzione Campobasso (SS 88).

Da Bari: Autostrada A16 con uscita a Benevento, percorrere tutto il raccordo Autostradale, oltrepassare Benevento, prendere direzione Campobasso (SS 88).

Da Salerno – Avellino: Autostrada A16 uscire al casello di Benevento, percorrere tutto il raccordo Autostradale, oltrepassare Benevento, prendere direzione Campobasso (SS 88),

una veduta dell'oasi di Campolattaro

una veduta dell’oasi di Campolattaro

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...