Castelvenere, il paese vigneto

Poco più di quindici chilometri di superficie complessiva quasi per intero coperta da viti, e da vigne. Questa è Castelvenere, provincia di Benevento a pochi passi da Telese Terme.

Si tratta di un paese di poco più di duemila anime, che è ormai da tempo alla ribalta nazionale per la produzione di vino, dal punto di vista quantitativo, ma soprattutto qualitativo. Numerose sono le cantine presenti sul territorio alcune delle quali organizzate per visite e degustazioni.

In paese si respira aria buona, e, a seconda delle stagioni, si possono ammirare i colori più belli di una campagna ben tenuta può offrire.

Ma il piatto forte, o meglio, i bicchiere forte di Castelvenere è senza dubbio il vino. Qui, infatti, si produce la falanghina, uno dei bianchi tipici (oltre che d.o.c.) del sannio, l’aglianico tra i migliori della zona, il coda di volpe, altro bianco d’eccellenza, ma soprattutto il Barbera. Si tratta nella fattispecie, di un rosso che nulla ha a che vedere con quello forse più famoso che è prodotto in Piemonte.

I produttori di vino di Castelvenere, riuniti in alcune associazioni, hanno qualche anno fa dato vita alla manifestazione Cantine al Borgo, organizzata ogni ultimi weekend del mese nel centro storico cittadino, dando la possibilità di degustare i vini dei produttori locali nello stupendo scenario delle cantine storiche presenti in paese.

Una manifestazione questa che ha un’importanza fondamentale per divulgare la cultura enoica e soprattutto far conoscere i vini locali agli appassionati. Ma, per un motivo o per un altro, l’evento non viene promosso in maniera adeguata, ed è un vero peccato. Non si comprende ancora se questo dipenda da una volontà precisa di produttori locali e degli abitanti di difendere il loro prodotto di punta dagli “attacchi” esterni, o se essi stessi non credano abbastanza nei loro piccoli grandi capolavori racchiusi in bottiglia.

Speriamo, con questo piccolo contributo, di fare la nostra parte, sperando che le serate al borgo diventino sempre più momenti di interazione tra Castelvenere e i sui abitanti, i vini locali, e il maggior numero di persone non del posto.

una veduta di Castelvenere, fonte www.comuni-italia.it

una veduta di Castelvenere, fonte http://www.comuni-italia.it

Vi proponiamo, come di consueto, le indicazioni, tratte dal sito istituzionale del comune di Castelvenere:

IN AUTOMOBILE

Da Nord via Roma: Autostrada A1 uscita Caianello e proseguimento per Benevento, uscire a Castelvenere.
Da Nord via Pescara: Autostrada A14 con uscita a Termoli e proseguimento per Boiano – Benevento, seguire poi le indicazioni per Telese – Caianello e uscire a Castelvenere.
Da Napoli – Caserta: Autostrada A1 con uscita a Caserta Sud – Maddaloni seguire poi le indicazioni Telese Caianello (fondo valle Isclero), uscire a Castelvenere.
Da Bari: Autostrada A16 con uscita a Benevento, percorrere tutto il raccordo Autostradale, prendere per Telese – Caianello, uscire a Castelvenere.
Da Salerno – Avellino: Autostrada A16 uscire al casello di Benevento, percorrere tutto il raccordo Autostradale, prendere per Telese – Caianello, uscire a Castelvenere.
IN AEREO

Aeroporto di Napoli (Capodichino) a circa 80 Km da Benevento.
Aeroporto di Roma (Fiumicino) a circa 275 Km da Benevento.
Aeroporto di Bari a circa 230 Km da Benevento.
IN TRENO

La stazione FS più vicina è quella di Telese Terme-Cerreto Sannita sulla linea Bari-Foggia-Napoli. Vi sono collegamenti giornalieri per Benevento, per Napoli, per Campobasso, per Bari e Roma.
IN AUTOBUS

Il comune è raggiungibile anche mediante Autobus di autolinee private, sulla linea Telese-Cerreto Sannita.

coordinate:

LAT. 41°14’4.319” N

LONG. 14°32’42.477 E

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...