Sapori d’Irpinia: il torrone di Dentecane

Per i più il nome di Dentecane risulterà essere piuttosto oscuro, e faranno fatica a localizzarlo in Irpinia, come frazione di Pietradeifusi. Non sarà così invece per i più fervidi appassionati del torrone, per i quali Dentecane apparirà come una sorta di “paese di Cuccagna”, dove lungo il corso centrale della frazione che conta poco più di 600 abitanti, in poche centinaia di metri, si concentrano ben 5 aziende dedite alla produzione del prelibato dolciume a base di miele, mandorle, nocciole, zucchero ed albume d’uovo.

L’Irpinia può vantare una lunga tradizione dolciaria e diversi sarebbero i luoghi di eccellenza da indicare parlando di torrone, ma il dolce di Dentecane ha una sua specificità che lo rende originale e differente dagli altri. Intorno alla metà degli anni ’50 del ‘900 alcune aziende del territorio iniziarono a produrre un torrone morbido con un cuore di pandispagna ricoperto da un doppio strato di cioccolato, noto come Pantorrone.

Se non avete ancora provato il torrone di Dentecane non vi resta che andare nella frazione di Pietradeifusi, percorrere via Roma e andare in “missione esplorativa”, e regalarvi l’imbarazzo della scelta fermandovi in tutti i negozi dei produttori, dall’aspetto d’antan, accoglienti e familiari, per scegliere il vostro preferito tra le tantissime varietà.

Torrone Dentecane

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...